• Contattaci: 045 7103635
  • Orari 08:00 alle 18:00

La scelta del legno nella realizzazione della sauna

tipi legno saune

Una sauna finlandese evoca sensazioni piacevoli grazie all’azione combinata del calore e delle essenze sprigionate dal legno, un materiale vivo che vanta caratteristiche uniche. Sul mercato sono presenti diverse tipologie di legni, tra le quali può risultare difficile orientarsi, soprattutto quando si hanno in mente utilizzi specifici ma non si dispone delle competenze necessarie per effettuare la scelta.

Per quanti gestiscono strutture ricettive di medie o grandi dimensioni risulta indispensabile poter contare su un supporto professionale nella scelta dei migliori legni per sauna. Lo stesso vale per coloro che desiderano commissionare la realizzazione di una sauna finlandese per creare un ambiente domestico dove sentirsi pienamente a proprio agio. All’interno di questo approfondimento potrai esplorare alcune informazioni che si riveleranno utili nel processo di realizzazione di una sauna finlandese.

Quali sono in linea generale i materiali per la realizzazione di una sauna?

Tra le diverse tipologie di sauna che hanno gradualmente conquistato una fascia sempre più ampia di estimatori grazie ai tanti vantaggi che apportano al benessere psico-fisico, la versione finlandese rappresenta senza dubbio la più amata. Ciò si deve alle sensazioni che essa riesce a sprigionare, il motivo di tale popolarità è da ricercarsi infatti proprio nei materiali con cui è realizzata questa tipologia di sauna, per tradizione interamente in legno.

Risalendo alle origini antichissime della sauna finlandese, anche nota come sauna secca, è possibile scoprire i benefici che derivano dall’impiego di materiali completamente naturali. Già all’inizio del millennio scorso i popoli nordici avevano compreso le potenzialità del legno per la realizzazione della sauna, luogo di benessere accessibile anche per chi non aveva grandi disponibilità economiche.

Con il passare dei secoli il concetto di sauna si è evoluto, pur mantenendo il carattere di lusso accessibile. Nei materiali ricercati, come ad esempio i vari tipi di legno impiegati, si ritrova il valore di una sauna. Il legno è un materiale vivo che riesce ad adattarsi al grado di umidità presente in un determinato ambiente, esso può subire variazioni in termini di volume di peso specifico a seconda delle condizioni. Grazie alla presenza delle resine e all’aggiunta di isolanti naturali, il legno è perfetto per la sauna.

Nella scelta di un determinato legno, l’aspetto relativo all’esperienza sensoriale riveste un’importanza centrale. Anche se nelle saune moderne vengono utilizzati oli essenziali che rendono le profumazioni più intense, è importante che il legno stesso riesca a sprigionare fragranze naturali grazie all’azione delle temperature elevate.

Quali sono in linea generale i materiali per la realizzazione di una sauna?

Tra i legni maggiormente utilizzati per la costruzione di saune finlandesi spiccano senza dubbio il pino e l’abete. La scelta di questi due legni non è certo casuale, dato che entrambi sono molto diffusi proprio nella zona in cui la sauna finlandese nasce e si sviluppa. Si tratta di due tipologie di legno che vantano essenze particolarmente riconoscibili. Dalle note lievemente balsamiche fino ai tipici sentori di bosco, questi due legni presentano caratteristiche funzionali particolarmente valide, oltre a offrire un valido contributo all’esperienza sensoriale nel suo complesso.

Per realizzare i vari elementi che compongono la sauna finlandese vengono impiegati dei metodi artigianali che riescono ad aumentare ulteriormente le qualità del legno. In tal senso è possibile ottenere un materiale isolante pienamente in linea con i requisiti di sostenibilità ambientale che oggi rivestono un’importanza cruciale. In special modo il pino presenta delle caratteristiche tali da rendere la permanenza in sauna un valido aiuto per la salute delle persone.

Se si punta sull‘abete, che presenta nodi marcati e un aspetto più rustico, è possibile ottenere un effetto di design particolare. Una varietà di legno sempre più apprezzata da chi si occupa di costruire saune finlandesi è l’hemlock. Questo legno pregiato di origine canadese vanta ottime proprietà in termini di coibentazione termica. Con l’azione del calore questa varietà rilascia profumi naturali molto piacevoli. Altri legni impiegati per la realizzazione di una sauna finlandese includono il pino cembro (anche noto come cirmolo), che proviene dalle Alpi e si caratterizza per l’alto contenuto di oli essenziali, e il cedro, una pianta che proviene da luoghi ben più caldi e spicca per la lunga durata.

Anche l’Ayous, una varietà lignea con sfumature di colore che virano dal bianco fino al rosato, proviene da zone calde, più precisamente dalle regioni africane. Si tratta di un’alternativa molto apprezzata nella realizzazione delle saune, in virtù del suo costo contenuto a fronte dei numerosi pregi. Infine, il legno termotrattato è una varietà sottoposta a un processo di riscaldamento che elimina la resina, il risultato è un legno in grado di tollerare ambienti molti umidi come le biosaune. Tutti questi legni sono apprezzati per le loro qualità termiche e isolanti, così come per il profumo naturale che emanano.

Le caratteristiche da valutare nella costruzione di una sauna

Ora che abbiamo esplorato le tipologie di legno, è importante comprendere quali elementi non dovrebbero mai mancare nel processo di realizzazione di una sauna. Per preservare le caratteristiche migliori del legno, risulta indispensabile implementare un processo produttivo che si basa su metodi consolidati e rispettosi al tempo stesso. All’interno di un laboratorio artigianale completamente attrezzato devono essere presenti i migliori strumenti per riuscire a portare a termine tutte le lavorazioni.

Una volta completata un’accurata pianificazione dei vari passaggi, si dimostra fondamentale l’impiego di materiali certificati che tutelano la salute delle persone e proteggono l’investimento economico. Nell’ottica di verificare che tutto funzioni in modo eccellente, è importante prevedere una fase di collaudo prima della consegna. Ciò aiuta a valutare la tenuta e la resistenza dei vari componenti in legno.

Perché puntare sulla costruzione di una sauna su misura?

Una sauna su misura è in grado di adattarsi perfettamente all‘ambiente dove verrà installata, la progettazione, la scelta del legno e degli accessori e il design porteranno ad avere un effetto straordinario, sia all’interno delle abitazioni che in spazi professionali. Affidandosi a un’azienda specializzata tutto verrà eseguito con cura fin dalle prima fase per vedere realizzata la sauna che si desidera per se o per la propria attività, benessere, stile e valore nel tempo.

Stai pensando ad una sauna finlandese per la tua casa ?
Contattaci o compila il modulo per essere richiamato e ricevere una consulenza gratuita.