• Contattaci: 045 7103635
  • Orari 08:00 alle 18:00

La pratica della sauna: consigli e suggerimenti

consigli sauna

La sauna finlandese porta indubbi benefici. Tuttavia, dato l’elevato calore dentro la cabina (si va dai 70 ai 100 gradi), è opportuno essere consapevoli delle controindicazioni e adottare qualche accorgimento. Ecco alcuni consigli per l’uso della sauna.

Cibi e bevande

Prima di entrare in sauna, assicurati di non essere a stomaco pieno, ma evita anche di digiunare. Mangia un frutto o fa’ uno spuntino leggero circa due ore prima di immergerti nel bagno di vapore.
Finita la sauna, restituisci al corpo i liquidi perduti, assumendo bevande vitaminiche. Ideali sono i succhi di frutta, che uniscono al contenuto di vitamine la presenza di potassio, indispensabile per mantenere efficiente la muscolatura. Evita le bibite gasate.

Indumenti

In sauna si dovrebbe entrare senza vestiti, o almeno questa è l’usanza rispettata dai popoli nordici. Se, però, preferisci coprirti evita i costumi strettie in fibra sintetica, che, con il calore, possono sprigionare vapori tossici. Se invece vuoi seguire le regole della sauna finlandese, è consigliabile in luoghi pubblici nascondere le parti intime con un telo o un asciugamano per non creare situazioni spiacevoli.

Accorgimenti e avvertenze

Se soffri di ipertensione, è necessario che tu interpelli il tuo medico curante prima di fare ingresso in sauna. In ogni caso, ti consigliamo di rimanere in posizione sdraiata e di rimetterti a sedere lentamente prima di uscire. Una volta fuori, fai una doccia fredda, bagnando una gamba per volta, poi un braccio per volta e infine tutto il corpo. Evita di immergerti completamente nella vasca di contrasto.

Se invece soffri di ipotensione, evita di sederti troppo in alto nella sauna e rimani in posizione seduta. Nel caso, riduci il tempo di permanenza nella sauna e fai una rapida doccia fredda (esistono molti modelli di sauna con doccia) per poi entrare nella vasca di contrasto. Per fare la sauna durante la gravidanza, è opportuno richiedere il consenso del medico, mentre si sconsiglia la sauna ai bambini con meno di quattro anni.

È opportuno che tu ti astenga dalla sauna se:

  • soffri di patologie cardiovascolari e circolatorie;
  • attraversi uno stato febbrile;
  • soffri di infiammazioni cutanee o abrasioni sul corpo, anche lievi;
  • soffri di varici;
  • sei nel periodo del ciclo mestruale, per motivi igienici e per scongiurare il rischio di emorragia.

CONSIGLI UTILI
CIBI E BEVANDE
Evitare di fare la sauna a stomaco pieno o a digiuno completo. Si consiglia di
mangiare un frutto o di fare uno spuntino leggero un paio d’ore prima della sauna.
Prima, durante e dopo la sauna ricordarsi di reidratare adeguatamente il corpo
bevendo acqua, tisane, succhi di frutta e di verdure o bibite isotoniche.
INDUMENTI
E’ sconsigliato indossare costumi o indumenti specialmente se stretti (molte fibre
sintetiche emanano sostanze tossiche ad alte temperature e possono provocare
pericolosi blocchi di calore). In sauna si entra senza costume, preferibilmente
coperti da un telo leggero e con un asciugamano sul quale accomodarsi.
Attenzione! La sauna non è un’area di esibizionismo è quindi preferibile coprire le
parti intime con un piccolo telo ed evitare atteggiamenti sconvenienti.
QUANDO LA SAUNA RICHIEDE PRUDENZA